Caratteri di Testa

Inaugurazione: Rocca Albornoz, 28 giugno ore 12.00

Data:
21 Giugno 2018

Caratteri di Testa

Alla Rocca Albornoziana – Museo Nazionale del Ducato di Spoleto giovedì 28 giugno alle ore 12.00 si inaugura l’installazione del giovane artista spoletino Giacomo Ramaccini dal titolo Caratteri di testa, in esposizione fino al 2 settembre 2018. Oltre all’artista interverrà Paola Mercurelli Salari, direttore del museo.

L’opera nasce dalla percezione della ri-umanizzazione delle emoticon, semplici combinazioni per dare una forma breve ed efficace alla comunicazione di emozioni. Attualmente si assiste a una sempre più crescente complessità nella costruzione di questi simboli digitali: per questo motivo, l’installazione Caratteri di testa si propone di indagare, attraverso la fotografia, la circolarità di un percorso che va dal simbolo della realtà alla realtà del simbolo.

Giacomo Ramaccini (Spoleto 1989) ha conseguito un diploma in Scenografia presso l’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia. La sua fotografia è una sintassi antropologica che rende ogni scatto un “complesso organismo semantico”.

Il suo progetto Caratteri di testa è stato presentato per la prima volta al Palazzo Collicola Arti Visive di Spoleto, nell’ambito dell’esposizione Aeroporto di Spoleto. Nuove rotte artistiche con libere destinazioni.

 

Ultimo aggiornamento

18 Giugno 2020, 10:12